-------Oggi è: --------

Taranto: slitta il bilancio; le opposizioni abbandonano l'aula

Renna e Di Giovanni salvano il consiglio mantenendo il numero legale

Come previsto il consiglio comunale non ha discusso di bilancio rinviando il tutto al 7 giugno. Inutilimente le opposizioni hanno provato a chiedere di aprire il dibattito su un tema che negli ultimi giorni ha suscitato molto interesse, non solo per la rilevanza della questione ma per una serie di osservazioni mosse dal Ministero delle Finanze e dai revisori dei conti. Nel merito il sindaco ha annunciato la presentazione di un emendamento che risolverà qualche disallineamento di natura tecnico contabile, dovuta a interperetazioni della norma che hanno interessato anche altri comuni. La notizia però è data dall'abbandono da parte delle opposizioni che  hanno visto restare in aula solo  consiglieri Aldo Renna (Conservatori e Riformisti) e Francesco Di Giovanni (indipendente) che, così facendo, hanno mantenuto il numero legale. Fatto questo che ha ottenuto il pubblico apprezzamento del sindaco ed un lungo applauso dei consiglieri di maggioranza. Il consiglio si è occupato anche di riordino ospedaliero per il quale il sindaco ha convocato l'assemblea dei sindaci per il prossimo 15 giugno e di Amiu, che ha registrato un confronto acceso tra Giampaolo Vietri (Forza Italia) e l'assessore all'ambiente. Vietri ha chiesto il ripristino del  ritiro della spazzatura nele giornate di domenica, recentemente, pare sperimentalmentre, sospeso.

 

 

Pienone in piazza a Grottaglie per i CoR

Comizio con Fitto, Chiarelli, Perrini, Chiovara e il candidato sindaco Santoro

Piazza Principe di Piemonte ieri a Grottaglie con tantissima gente presente conferma la voglia di cambiamento dei cittadini. Tutta la filiera istituzionale dei Conservatori e Riformisti presente, dall' europarlamentare Raffaele Fitto, al deputato Gianfranco Chiarelli, al consigliere regionale Renato Perrini. Tutti pronti a sostenere nei rispettivi ruoli la prossima amministrazione comunale targata Michele Santoro. La presenza di un partito così articolato nelle varie istituzioni e radicato sul territorio è la migliore garanzia per un governo della città che finalmente riconduca Grottaglie ad essere quel riferimento economico e culturale che è sempre stato, prima che la sinistra, in venti anni di amministrazioni, l'affossasse. E' stato chiaro il richiamo dell'on. Chiarelli che ha ricordato come in epoca di governo Fitto della regione non si è mai parlato di chiusura o ridimensionamento dell'ospedale San Marco, così come, risale sempre al governo del centrodestra l'insediamento di Alenia, che Fitto ottenne strappandola ai campani.

 

 

E l'europarlamentare ha ribadito la sua vicinanza a Grottaglie, sottolineando la esigenza di un cambiamento per riportare la città, ma con lei l'intero Sud, a un livello di crescita che in questi anni di amministrazioni di sinistra, si è totalmente fermata. Il patto per il Sud che il premier Renzi continua a firmare in realtà è un "pacco" per il Sud; non bastano le firme, né le slides per ridare fiducia ad un meridione che continua ad essere dimenticato e abbandonato. C'è  molto da lavorare, come ha ricordato il candidato sindaco Michele Santoro. Ma ci sono anche tante potenzialità che in questi anni sono state represse. Importante il riferimento alla lealtà, alla onestà e alla capacità; non sono i titoli accademici a qualificare un buon amministratore ma la sua esperienza, le sue idee, la sua voglia di mettersi a disposizione della collettività. La piazza piena è sicuramente frutto di un grande lavoro svolto dal coordinatore cittadino dei CoR Davide Chovara:"Le tante bandiere dei Conservatori e Riformisti che ieri sventolavano in piazza principe di Piemonte, rappresentano la testimonianza di un gruppo coeso e determinato che, insieme alle altre liste di una colazione unita, rappresenta l'unica possibile alternativa per il cambiamento di Grottaglie. Ora dipende dai grottagliesi e dal loro voto far sì che questo cambiamento avvenga davvero."

L'ufficio comunicazione CoR

Grottaglie 29 maggio 2016

 

Cerca nel giornale

Pubblicità

Fatti Opinioni e Appuntamenti

Politica

  1. Locale
  2. Nazionale
  3. Regionale
  4. Dal Mondo
next
prev

Meteo

Meteo Puglia

Redazione Calabria

I nostri video

Informazioni

 www.oltreilfatto.it
 Tribunale di Taranto nr. 2/2015
 Editore: Studio Ruggieri Comunicazione e Consulenze

 via Principe Amedeo 378 - 74121 Taranto

Partita IVA 02754720734 - REA TA - 187168
Direttore Responsabile: dott. Francesco Ruggieri
e-mail: redazione@oltreilfatto.it

Opinion Maker

Chi sono gli Opinion Maker? Vuoi diventarlo? leggi QUI

 

VISITE

Copyright

2016 Tutti i diritti riservati Studio Ruggieri Comunicazione e Consulenze l'utilizzo anche parziale dei contenuti (testi , foto, video) è consentita solo su epressa autorizzazione e previo citazione della fonte.