-------Oggi è: --------

stadio3

Emozioni forti, fino all’ultimo minuto, fino all’ultima giornata. Quelle dell’Olimpico, dove l’Inter di Spalletti ritrova la Champions in pochi minuti, passa dal buio alla luce in tre episodi: il rigore del 2-2, l’espulsione di Lulic e la testa di Vecino, un gol che vale l’accesso al torneo più ambito d’Europa mentre la Lazio, a testa alta dopo una partita ed un campionato ad altissimi livelli, deve accontentarsi dell’Europa League, in una serata strana, con la qualificazione a portata di mano a 15 minuti dalla fine, minuti fatali per ribaltare i giochi e assistere alla festa nerazzurra, una festa che mancava da tempo e che riporta l’Inter a giocarsi la coppa dalle grandi orecchie insieme alle altre big del calcio italiano ed europeo.

Tra le grandi, la Juve. Tra le lacrime di gioia e i caroselli per Torino a celebrare il settimo scudetto consecutivo e quelle, cariche di malinconia, per l’addio alla maglia bianconera di Gigi Buffon, in un sabato pomeriggio, ancora una volta, pieno di emozioni. 17 anni a difesa dei pali della Juve, tanti trofei, tante battaglie vinte per l’estremo difensore di Carrara, uscito dal campo tra l’ovazione generale e le mani dei tanti sugli spalti a cercare le sue, quelle di un altro campione che dice addio al calcio italiano e che contribuisce a chiudere un ciclo per il nostro movimento, lanciando una sfida di rinnovamento verso le nuove generazioni.

A conti chiusi, la classifica recita un amaro verdetto per il Crotone, terza squadra – dopo Benevento e Verona – a dover lasciare la massima serie dopo la sconfitta del San Paolo (con il Napoli che chiude a 4 punti dalla Juve). Si salva la Spal che vince con la Sampdoria così come Cagliari, Chievo e Udinese che vincono tutte e tre con lo stesso risultato di 1-0 rispettivamente contro Atalanta, Benevento e Bologna.

Sesto posto per il Milan che dilaga con la Fiorentina dopo essere andato sotto e va in Europa League senza passare per i preliminari potendo godere di qualche settimana in più di vacanza a discapito dell’Atalanta, settima e costretta a tornare in campo già a luglio.

Terzo posto più che confermato, infine, per la Roma di Di Francesco che vince, da ex, a Reggio Emilia con il Sassuolo grazie ad un autogol della squadra emiliana. Da ultima, più per la cronaca, la vittoria del Torino a Marassi con il Genoa che chiude a metà classifica dopo le 4 sconfitte consecutive finali.

 

Risultati 38^Giornata

Juventus-Verona: 2-1

Genoa-Torino: 1-2

Cagliari-Atalanta: 1-0

Chievo-Benevento: 1-0

Milan-Fiorentina: 5-1

Napoli-Crotone: 2-1

Spal-Sampdoria: 3-1

Udinese-Bologna: 1-0

Lazio-Inter: 2-3

Sassuolo-Roma: 0-1

 

Classifica finale

Juventus 95
Napoli 91
Roma 77
Inter 72
Lazio 72
Milan 64
Atalanta 60
Fiorentina 57
Torino 54
Sampdoria 54
Sassuolo 43
Genoa 41
Chievo 40
Udinese 40
Bologna 39
Cagliari 39
Spal 38
Crotone 35
Verona 25
Benevento 21

 

Angelo Ruggieri

Cerca nel giornale

Pubblicità

Fatti Opinioni e Appuntamenti

  1. Editoriali
  2. Opinioni
  3. Appuntamenti
Image “Il 15 e il 16 maggio la Conferenza nazionale su clima, inquinamento atmosferico e salute”
Lunedì, 14 Maggio 2018
    Per due giorni Taranto sarà la capitale d’Italia dell’impegno a favore della Salute e contro l’inquinamento atmosferico e i... Read More...
Image Festa patronale: il programma completo (video)
Giovedì, 26 Aprile 2018
    Presentato oggi dal Vescovo di Taranto: Vocazione, Identità, Missione-Testimonianza le tre parole guida Read More...
next
prev

Politica

  1. Locale
  2. Nazionale
  3. Regionale
  4. Dal Mondo
next
prev

Meteo

Meteo Puglia

Redazione Calabria

I nostri video

Informazioni

 www.oltreilfatto.it
 Tribunale di Taranto nr. 2/2015
 Editore: Studio Ruggieri Comunicazione e Consulenze

 via Principe Amedeo 378 - 74121 Taranto

Partita IVA 02754720734 - REA TA - 187168
Direttore Responsabile: dott. Francesco Ruggieri
e-mail: redazione@oltreilfatto.it

Opinion Maker

Chi sono gli Opinion Maker? Vuoi diventarlo? leggi QUI

 

VISITE

Copyright

2016 Tutti i diritti riservati Studio Ruggieri Comunicazione e Consulenze l'utilizzo anche parziale dei contenuti (testi , foto, video) è consentita solo su epressa autorizzazione e previo citazione della fonte.