-------Oggi è: --------

 

FabianoSpada

 

riceviamo e pubblichiamo:

 

Unire le forze per difendere il diritto alla salute

Statte ha bisogno di una politica che intervenga con atti concreti indirizzati alla tutela della salute e delle persone. Ecco perché combatto in prima linea accanto al consigliere regionale Renato Perrini, sin da quando contestò la scelta di trasformare il Pronto Soccorso del Moscati in Punto di Primo Intervento. Questo ospedale, e quindi il suo futuro, è fondamentale per la nostra comunità così ferita dall’inquinamento, e tradita da una politica egoista, che si affaccia nel nostro territorio solo in campagna elettorale per poi sparire fino alle nuove elezioni. Statte ha bisogno di persone e politici che combattano ogni giorno per tutelare gli interessi di Statte e dei suoi cittadini. Il problema ambientale è sotto gli occhi di tutti, il nostro territorio è sempre più martoriato da casi di mali incurabili che purtroppo colpiscono tanti miei concittadini. Eppure, nonostante ciò, si preferisce far finta di nulla e rimandare di volta in volta la soluzione del problema. Servono investimenti ma soprattutto una programmazione che punti al rinnovamento di alcuni reparti, e al potenziamento della macchina sanitaria. Questo perché per noi stattesi l’ospedale "Moscati" è l'ospedale di riferimento, il più vicino, e deve essere il punto di riferimento delle nostre cure, non solo oncologiche.

Ed allora non bisogna aver paura di schierarsi al fianco di chi veramente sta facendo qualcosa per il nostro territorio, ovvero del Consigliere Regionale Renato Perrini, l’uomo che sta combattendo ogni decisione ed ogni atto preso senza considerare i bisogni reali della nostra comunità. Insieme si sta cercando di difendere i diritti di Statte, il diritto alla salute dei suoi abitanti che spesso viene negato. Ma mi rendo sempre più conto che c'è bisogno del coinvolgimento dell'intera comunità perché, come sostengo da sempre, l'unione fa la forza ed insieme si possono raggiungere obiettivi che altrimenti sarebbero irraggiungibili. Quindi, rivolgendomi alla comunità stattese, ai miei concittadini, chiedo un aiuto e chiedo loro di appoggiarci in quelle che saranno le battaglie prossime venture volte ad ottenere il rispetto dei nostri diritti.

Fabio Spada

Consigliere Comunale Statte

Cerca nel giornale

Pubblicità

Fatti Opinioni e Appuntamenti

  1. Editoriali
  2. Opinioni
  3. Appuntamenti
Image Caso Ilva: bene Melucci, un po’ meno Emiliano
Giovedì, 28 Dicembre 2017
  Proviamo ad uscire dagli schemi del confronto/scontro politico Read More...
Image Degrado totale, tollerato per troppo tempo
Martedì, 12 Settembre 2017
  Piazza Madonna delle Grazie nelle mani di incivili e ora anche incendiari Read More...
Image Nuova rubrica da Palazzo di Città
Mercoledì, 23 Agosto 2017
Come visualizzare su PC-Tablet e su smartphone i comunicati del Municipio Read More...
Image Amministrazione a Taranto: una tempesta in un bicchier d’acqua
Giovedì, 10 Agosto 2017
  Superati rapidamente tutti i mal di pancia si va avanti...... fino al prossimo malore Read More...
next
prev

Politica

  1. Locale
  2. Nazionale
  3. Regionale
  4. Dal Mondo
Image In corso nuovo attentato a Parigi
Giovedì, 20 Aprile 2017
  1 poliziotto morto e uno ferito; anche un attentatore sarebbe stato ucciso Read More...
Image Altro camion sulla gente: questa volta a Stoccolma
Venerdì, 07 Aprile 2017
E' avvenuto alle ore 15 di oggi bilancio provvisorio di alcuni morti e decine di feriti Read More...
next
prev

Meteo

Meteo Puglia

Redazione Calabria

I nostri video

Informazioni

 www.oltreilfatto.it
 Tribunale di Taranto nr. 2/2015
 Editore: Studio Ruggieri Comunicazione e Consulenze

 via Principe Amedeo 378 - 74121 Taranto

Partita IVA 02754720734 - REA TA - 187168
Direttore Responsabile: dott. Francesco Ruggieri
e-mail: redazione@oltreilfatto.it

Opinion Maker

Chi sono gli Opinion Maker? Vuoi diventarlo? leggi QUI

 

VISITE

Copyright

2016 Tutti i diritti riservati Studio Ruggieri Comunicazione e Consulenze l'utilizzo anche parziale dei contenuti (testi , foto, video) è consentita solo su epressa autorizzazione e previo citazione della fonte.