-------Oggi è: --------

 
Puglia Sviluppo, Zullo (COR): “Oltre sei mesi per avere una risposta preliminare e avviare l’iter.
 
Siamo alla Puglia Regresso!”
 
 
 
riceviamo e pubblichiamo

Dichiarazione del presidente del gruppo dei Conservatori e Riformisti, Ignazio Zullo

Sulla home page di Puglia Sviluppo campeggia una finestra “Sono interessato a diventare imprenditore”. A questo punto cliccate e mettetevi comodi. Ma molto comodi perché per la fase preliminare, ovvero la presentazione di un progetto e la prima risposta, quella che autorizza l’inizio dell’iter non passano meno di 6/7 mesi.

Vale a dire circa 200 giorni solo per sapere se ci sono buone possibilità di diventare “imprenditore”, una volta che Puglia Sviluppo – con comodo – ha valutato se il progetto è accoglibile e quindi avviare la vera e propria pratica.

Un tempo talmente lungo che è probabile che il giovane interessato a diventare imprenditore in Puglia decida di farlo altrove.

E allora ci chiediamo a cosa serve Puglia Sviluppo? O dovremmo dire Puglia Regresso!

L’agenzia da essere l’incubatore di nuove imprese si sta rivelando l’incubatore di delusioni per tanti giovani pugliesi che si arrendono nell’attesa estenuante di avere una risposta preliminare.

Dalla Puglia di Vendola alla Puglia di Emiliano non è cambiato nulla…anzi di male in peggio!

Bari, 20 settembre 2016

Martedì 27 settembre iniziativa per il Sì

con Lacarra a S. Marzano

riceviamo e pubblichiamo

Martedì 27 settembre alle 18.30 in piazza Milite Ignoto a S. Marzano il circolo del PD ha organizzato una iniziativa pubblica a sostegno delle ragioni del Sì al referendum costituzionale, alla quale parteciperà, tra gli altri, il segretario regionale dei democratici Marco Lacarra.
 

Piano di Riordino, COR: Emiliano, incassi la sonora batosta, e approfitti per riscriverlo nell’interesse dei pugliesi

riceviamo e pubblichiamo

Dichiarazione del gruppo dei Conservatori e Riformisti (Ignazio Zullo, Erio Congedo, Luigi Manca, Renato Perrini e Francesco Ventola)

La democrazia postuma genera sempre distorsioni.

Il Piano di Riordino Ospedaliero - preconfezionato dal presidente Emiliano con pochi intimi; redatto in modo ragionieristico e a priori senza ascoltare i territori; la presunzione di dargli una parvenza di “partecipazione” portandolo in Commissione senza far votare gli emendamenti – è stato sonoramente rispedito al mittente. Con l’aggravante di aprire anche una crisi politica all’interno della maggioranza. Noi a Sinistra ha votato contro. Mentre alcuni esponenti della stessa non hanno neppure partecipato al voto. Risultato finale: 5 a 5.

Già ieri, all’apertura dei lavori, come Conservatori e Riformisti avevamo deciso di non partecipare alla Fiera degli Emendamenti di un Governo, Emiliano-Gorgoni, che recitava la parte di chi da un orecchio faceva finta di ascoltare e con la mano non modificava neppure un numero. O meglio a qualche cambiamento abbiamo assistito a seconda del “peso politico” in maggioranza del proponente. Contentini per zittire qualche malpancista, ma evidentemente erano in tanti ad avere problemi di pancia. E così ci siamo ritrovati di fronte a  una coalizione di centrosinistra che non ha fatto suo e difeso il Piano di Riordino e che in modo campanilistico si è accontentata di qualche briciola territoriale per poi mandare al macero il Documento nel complesso.

Ora ci auguriamo che il presidente Emiliano, incassata la sonora batosta, cambi rotta e non prosegua nell’iter di andare alla conta in Consiglio regionale sfidando parti della sua maggioranza. La Salute è una cosa seria, che non può essere palcoscenico di vendette politiche e partitiche.

Questa è l’occasione di rivedere il tutto, proprio nell’ottica che il Piano non può essere emendato, ma va riscritto completamente. E’ l’occasione perché vengano fatte quelle analisi demografiche ed epidemiologiche, quelle valutazioni strutturali e tecnologiche, così come quelle di sostenibilità economica. La Sanità pugliese per l’ennesima volta si armerà di pazienza, facendo slittare di qualche mese l’approvazione, ma alla fine avremo, tutti insieme, contribuito a renderla migliore. Questa volta per davvero.

Bari, 20 settembre 2016

 
 

M5s denuncia :
a Bari La manutenzione fa... acqua da tutte le parti!
riceviamo e pubblichiamo
 
Avevamo già preventivato che i 2 Consigli Comunali monotematici con ordine del giorno la situazione degli allagamenti cittadini non avrebbero raggiunto il numero legale, per questo ci siamo premurati di inoltrare apposito esposto alla Procura della Repubblica per accertare e valutare se nei fatti, negli atti e nei comportamenti dell'Amministrazione e dell'Acquedotto Pugliese ci fossero situazioni da chiarire, penalmente rilevanti. Richiediamo di procedere, in caso affermativo, nei confronti dei soggetti responsabili. La città ha subito gravi disagi a causa degli allagamenti, i cittadini hanno vissuto un malessere generale, nonostante l'Amministrazione nei mesi precedenti sembrava quasi sensibile a tale tematica. Vogliamo chiarezza sulla questione e pretendiamo una città più sicura e agevole.
 

 

 

 
Nei prossimi giorni vi aggiorneremo sul nostro sito web www.bari5stelle.it e sulla pagina Facebook del MoVimento 5 Stelle di Bari.
Ricordiamo ai cittadini che domani ci sarà il Question Time, e gli invitiamo, nell'apposito form del nostro sito web, a inviarci le domande che vorrebbero porre a Sindaco ed Assessori.
Le più interessanti saranno portate in Consiglio Comunale dal M5S!

I portavoce del M5S Bari, Sabino Mangano, Francesco Colella, Italo Carelli, Alessandra Simone, Claudio Carone, Davide De Lucia e Vito Saliano.

Cerca nel giornale

Pubblicità

Fatti Opinioni e Appuntamenti

  1. Editoriali
  2. Opinioni
  3. Appuntamenti
Image Lunedì 18 il Presidente Mattarella a Taranto
Giovedì, 14 Settembre 2017
  Insieme al Ministro della P.I. Fedeli inaugurerà l'anno scolastico - Diretta su Rai1 Read More...
Image Si rifarà a Taranto l’evento di Santa Cecilia?
Lunedì, 11 Settembre 2017
  L’assessore Tilgher ha invitato Rubino il quale ha prospettato anche Portici d’Estate Read More...
Image Festa della zucca e del pomodoro giallo-rosso
Domenica, 10 Settembre 2017
CRISPIANO (TA) 16 e 17 SETTEMBRE 2017 Read More...
Image Taranto: Giornata Mondiale dell’Alzheimer
Domenica, 10 Settembre 2017
  Dal 21 al 29 settembre Falanthra Onlus celebra a 360 gradi   “AMARE SENZA FRONTIERE”  -  Un grande evento sostenuto dal... Read More...
Image Due Mari WineFest
Venerdì, 08 Settembre 2017
  Read More...
next
prev

Politica

  1. Locale
  2. Nazionale
  3. Regionale
  4. Dal Mondo
next
prev

Meteo

Meteo Puglia

Redazione Calabria

I nostri video

Informazioni

 www.oltreilfatto.it
 Tribunale di Taranto nr. 2/2015
 Editore: Studio Ruggieri Comunicazione e Consulenze

 via Principe Amedeo 378 - 74121 Taranto

Partita IVA 02754720734 - REA TA - 187168
Direttore Responsabile: dott. Francesco Ruggieri
e-mail: redazione@oltreilfatto.it

Opinion Maker

Chi sono gli Opinion Maker? Vuoi diventarlo? leggi QUI

 

VISITE

Copyright

2016 Tutti i diritti riservati Studio Ruggieri Comunicazione e Consulenze l'utilizzo anche parziale dei contenuti (testi , foto, video) è consentita solo su epressa autorizzazione e previo citazione della fonte.