-------Oggi è: --------

Tamburrano 11 05 2018

Conferenza stampa per smontare le accuse del servizio di Striscia la Notizia.

 In arrivo altri rifiuti nelle discariche ioniche.

Alla fine, come prevedibile, Pinuccio non si è presentato alla conferenza stampa del presidente della Provincia Martino Tamburrano, anche se abbiamo notato tra i giornalisti qualche volto nuovo che ha effettuato alcune registrazioni. È un fiume in piena il presidente, che si presenta ai giornalisti disponendo sul tavolo una serie di atti amministrativi con i quali intende rispondere, punto per punto, a quelle che lui  definisce cialtronerie. Così come, rivolgendosi all’inviato di Striscia la notizia, più volte lo apostrofa con termini sicuramente poco lusinghieri. “ Sono qui a resistere nel mio ruolo, nonostante tutte le meschinerie in atto e l’organizzazione che vuole abbattermi sul piano istituzionale, politico e anche personale “. Proprio in riferimento a questi attacchi Tamburrano ha ripetuto quanto già di recente dichiarato, ovvero la riflessione in atto sulla opportunità di allontanarsi dalle istituzioni prima della scadenza naturale. Dopo la premessa, 30 minuti circa di storia relativa ai fatti oggetto del servizio di Striscia la notizia. Fatti risalenti al 2010 quando fu bandito un concorso per dirigenti nella città di Massafra.

atti 11 05 2018

 

Concorso che la legge imponeva, atteso che entro la fine della stesso anno si sarebbero dovuti assumere a tempo indeterminato i dirigenti. Concorso del tutto regolare secondo il presidente della Provincia. Oggetto di contestazione da parte degli esclusi la modifica del regolamento di accesso che vedeva invertiti i tempi relativi alla prova orale e a quella scritta. Per Tamburrano sia gli esiti dei ricorsi, alcuni dei quali ancora pendenti nei gradi di appello, sia il controllo effettuato dalla prefettura, testimoniano che quei dirigenti assunti possono e devono continuare ad esercitare regolarmente la loro attività. Quel concorso si è svolto regolarmente. Secondo Tamburrano si è infangato non solo il suo nome ma una città intera, una città laboriosa che in questi ultimi anni è cresciuta in modo esponenziale. Associare Massafra ai rifiuti significa danneggiare chi lavora e produce; ci sono marchi internazionali in tutti i campi. Si è poi soffermato anche su alcuni comportamenti al limite della legalità di alcuni dei ricorrenti che si sono poi rivolti alla trasmissione Mediaset; comportamenti consistenti, ad esempio, nella edificazione abusiva di alcuni capannoni che attendono di essere abbattuti, perché appunto abusivi. Non è mancata la polemica con Emiliano rispetto alle ultime vicende che riguardano le autorizzazioni delle discariche; una notizia dell’ultim’ora dice poi che sono in arrivo nelle discariche ioniche nuovi rifiuti da altre aree del Paese per alcune emergenze.

Cerca nel giornale

IdeaIndipendente

Pubblicità

Fatti Opinioni e Appuntamenti

  1. Editoriali
  2. Opinioni
  3. Appuntamenti
Image Europa: che fai mi cacci?
Sabato, 06 Ottobre 2018
  Messa da parte l'idea di una Italexit forse si attende di essere mandati via? Read More...
Image E ora tutti a PONTIficare!
Giovedì, 16 Agosto 2018
Siamo come nel dopoguerra ma continuiamo a distruggere anziché (ri)costruire Read More...
Image Pulita l'area da noi segnalata; a breve un'azione più stutturale
Venerdì, 03 Agosto 2018
  Intervento spot in emergenza dopo le tante segnalazioni; l'assessore Cataldino assicura che a breve la cura del verde pubblico sarà garantita... Read More...
Image L'Ilva chiude a settembre, forse no, ma.....
Giovedì, 02 Agosto 2018
  I Commissari straordinari hanno confermato ufficialmente ciò che è noto ormai a tutti: manca la liquidità, e non solo quella. "Un paese... Read More...
next
prev

Politica

  1. Locale
  2. Nazionale
  3. Regionale
  4. Dal Mondo
Image In corso nuovo attentato a Parigi
Giovedì, 20 Aprile 2017
  1 poliziotto morto e uno ferito; anche un attentatore sarebbe stato ucciso Read More...
Image Altro camion sulla gente: questa volta a Stoccolma
Venerdì, 07 Aprile 2017
E' avvenuto alle ore 15 di oggi bilancio provvisorio di alcuni morti e decine di feriti Read More...
next
prev

Meteo

Meteo Puglia

Redazione Calabria

I nostri video

Informazioni

 www.oltreilfatto.it
 Tribunale di Taranto nr. 2/2015
 Editore: Studio Ruggieri Comunicazione e Consulenze

 via Principe Amedeo 378 - 74121 Taranto

Partita IVA 02754720734 - REA TA - 187168
Direttore Responsabile: dott. Francesco Ruggieri
e-mail: redazione@oltreilfatto.it

Opinion Maker

Chi sono gli Opinion Maker? Vuoi diventarlo? leggi QUI

 

VISITE

Copyright

2016 Tutti i diritti riservati Studio Ruggieri Comunicazione e Consulenze l'utilizzo anche parziale dei contenuti (testi , foto, video) è consentita solo su epressa autorizzazione e previo citazione della fonte.