-------Oggi è: --------

 riceviamo e pubblichiamo

Sul Mar Piccolo arriva la grande battaglia dell’XI secolo

 

Normanni e Bizantini in lotta per la Puglia con la grande rievocazione storica del 16 e 17 giugno Tra antichi sentieri, in un angolo di Puglia rurale, ecco spuntare le truppe dell’esercito Normanno: decine di uomini guidati da Roberto il Guiscardo e dal conte Malgerio. Si muovono veloci alla conquista del territorio, sfidano i combattenti Bizantini, posti a difesa di Taranto, Brindisi, Oria e Otranto. La storia dice: è il 1060. Molto tempo dopo, nei luoghi della via Appia, tra masserie e macchia mediterranea,“La Battaglia dell’XI secolo tra Normanni e Bizantini” può ricominciare. L’imperdibile appuntamento è per sabato 16 e domenica 17 giugno in località “I Battendieri” (sp Circummarpiccolo di Taranto, ingresso 5 euro una giornata, 8 euro due giornate, bambini sotto i 10 anni gratis). Per l’undicesima edizione della grande rievocazione storica a parlare sono i numeri: oltre 200 rievocatori, 27 diverse associazioni provenienti da tutta Italia e dall’estero, un accampamento di 50 tende militari, 2 giorni di scontri per la conquista delle ricche terre del Sud, migliaia di visitatori. Sabato start ore 16.30 con le fasi di preparazione dei guerrieri, alle 18.30 la grande Battaglia- con la voce narrante dell’attore Giovanni Guarino- può avere inizio. Il sabato sarà possibile assistere allo scontro tra truppe Bizantine ed esercito Normanno; la domenica l’arrivo del generale bizantino Mariarcha, con un esercito imperiale, permetterà di sconfiggere gli invasori. “L’idea del mar Piccolo- anticipa l’associazione organizzatrice “I Cavalieri del li Terre Tarentine” - non è stata casuale, dal momento che rappresenta un patrimonio da valorizzare, già destinatario di interventi di privati, ma anche di progetti di bonifica e dell’impegno delle associazioni”. La rievocazione è patrocinata da Regione Puglia, Comune e Provincia di Taranto, partner Comunità ellenica Maria Callas e FCCEI. “La Battaglia dell’XI secolo”. LA PRESENTAZIONE. Ulteriori dettagli e novità saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa in programma martedì 12 giugno alle ore 10 nel Salone degli specchi di Palazzo di Città, a Taranto. Saranno presenti: l’assessore allo sviluppo economico, marketing del territorio e risorse del mare Valentina Tilgher, il presidente dell’associazione “I Cavalieri del li Terre Tarentine” Vito Maglie e l’imprenditore Giovanni Colomba. A seguire, un convegno dedicato alla valorizzazione dell’area del mar Piccolo, con particolare riferimento alla rievocazione storica quale attrattore culturale identitario dei beni immateriali, nella progettazione integrata e coordinata per uno sviluppo sostenibile. Tra i presenti: Fulvio Iurlaro responsabile progetto Taras, la professoressa Silvia De Vitis e Maria Koutra, presidente Comunità Ellenica Maria Callas di Taranto. In occasione della rievocazione, è prevista la visita guidata dell’associazione Nobilissima Taranto e il progetto di alternanza scuola- lavoro dell’Istituto Pitagora, sostenuto dalla dirigente Nadia Bonucci, con la collaborazione della professoressa Enza Tomaselli, figura strumentale dei rapporti tra enti e territorio.

 Valeria D’Autilia
 

Cerca nel giornale

IdeaIndipendente

Pubblicità

Politica

  1. Locale
  2. Nazionale
  3. Regionale
  4. Dal Mondo
next
prev

Meteo

Meteo Puglia

Redazione Calabria

I nostri video

Informazioni

 www.oltreilfatto.it
 Tribunale di Taranto nr. 2/2015
 Editore: Studio Ruggieri Comunicazione e Consulenze

 via Principe Amedeo 378 - 74121 Taranto

Partita IVA 02754720734 - REA TA - 187168
Direttore Responsabile: dott. Francesco Ruggieri
e-mail: redazione@oltreilfatto.it

Opinion Maker

Chi sono gli Opinion Maker? Vuoi diventarlo? leggi QUI

 

VISITE

Copyright

2016 Tutti i diritti riservati Studio Ruggieri Comunicazione e Consulenze l'utilizzo anche parziale dei contenuti (testi , foto, video) è consentita solo su epressa autorizzazione e previo citazione della fonte.