-------Oggi è: --------

 

 

 riceviamo e pubblichiamo

Quattro appuntamenti di formazione e informazione

 

Edilizia, impianti di distribuzione di gas medicinali, saldature e BIM, Building Information Modeling ovvero Modello di Informazioni di un Edificio. Questi temi al centro dei quattro eventi formativi organizzati dall’Ordine degli ingegneri della Provincia di Taranto. Sarà il presidente Giovanni Patronelli ad introdurre gli incontri, organizzati dalla commissione Formazione presieduta dal consigliere Gigi De Filippis su proposta delle commissioni tecniche specifiche, a seconda dei temi in campo.  

9 OTTOBRE 2018 nella Sala Corsi della sede di via Salinella, ore 14.30 "Edilizia, un'opportunità per cambiare il mercato". Tema: Bim e gli edifici complessi” -  “Bim e la progettazione anticendio”. Interverrà l’ing. Giuseppe Amaro della Gae Engineering srl


GIOVEDI 11 OTTOBRE 2018, nella Sala Corsi Ordine Ingegneri  via Salinella (ore 15-19) "La corretta gestione degli impianti di distribuzione dei gas medicinali è di fondamentale importanza all'interno di qualsiasi struttura ospedaliera". Partiamo da qui, dalle parole dell'ing, Raffaele Convertino, consigliere del nostro Ordine e responsabile della Commissione Ingegneria Clinica e Strutture Ospedaliere, che spiega la ragione di un seminario che darà modo ai colleghi interessati di confrontarsi con uno dei massimi esperti italiani del settore. "La manutenzione ottimale e la continuità di funzionamento di questi impianti - prosegue Convertino - deve essere garantita anche in situazioni di emergenza, in quanto la continua disponibilità del gas è legata in molti casi alla sopravvivenza dell’utilizzatore (paziente), in particolare all'interno di aree critiche con pazienti ad alta dipendenza. Esempio classico, sale operatorie e reparti di terapia intensiva". Il convegno dell'11 ottobre risponde all'esigenza di un'approfondita analisi degli aspetti normativi, di progettazione, di esercizio, di gestione della sicurezza, di ottimizzazione della manutenzione, del monitoraggio, e quindi del collaudo, degli impianti gas medicali nelle strutture sanitarie.
Ospite del convegno l'ing. Filippo Sarra, direttore tecnico della Sapio Life, azienda del Gruppo Sapio.

MERCOLEDI 24 OTTOBRE 2018
Sala Corsi sede Ordine Taranto, Seminario Formativo, in collaborazione con Istituto Italiano di Saldatura: “Facciamo chiarezza: chi controlla le saldature  (ore 15) Interverranno l’ing. Luca Costa (Responsabile Divisione Formazione IIS Progress), che terrà il seminario, e l’ing. Gianvito Mariggiò, resposabile Ufficio  IIS sede di Taranto

GIOVEDI 25 OTTOBRE  2018
Sistemi innovativi nell’edilizia(15-18.30) Appuntamento sempre nella Sala Corsi della nostra sede di via Salinella, a Taranto.  Tema centrale, il ripristino  del rinforzo di strutture in calcestruzzo e muratura a seguito della pubblicazione delle “Linee guida per l’identificazione la qualificazione ed il controllo di accettazione di composti di fibrorinforzati a matrice polimerica (FrP da utilizzarsi per il consolidamento strutturale di costruzioni esistenti.). Previsti gli interventi dell’ing. Antonio Montalbano (presentazione nuovo software di calcolo Sika Striuctural Stregngthering) e di Michele Stella (Sealing & Bonding) che parlerà dei sistemi impermeabili liquidi per efficientamento energetico.

 

L'ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI TARANTO

Cerca nel giornale

IdeaIndipendente

Pubblicità

Politica

  1. Locale
  2. Nazionale
  3. Regionale
  4. Dal Mondo
next
prev

Meteo

Meteo Puglia

Redazione Calabria

I nostri video

Informazioni

 www.oltreilfatto.it
 Tribunale di Taranto nr. 2/2015
 Editore: Studio Ruggieri Comunicazione e Consulenze

 via Principe Amedeo 378 - 74121 Taranto

Partita IVA 02754720734 - REA TA - 187168
Direttore Responsabile: dott. Francesco Ruggieri
e-mail: redazione@oltreilfatto.it

Opinion Maker

Chi sono gli Opinion Maker? Vuoi diventarlo? leggi QUI

 

VISITE

Copyright

2016 Tutti i diritti riservati Studio Ruggieri Comunicazione e Consulenze l'utilizzo anche parziale dei contenuti (testi , foto, video) è consentita solo su epressa autorizzazione e previo citazione della fonte.