-------Oggi è: --------

 riceviamo e pubblichiamo

A Massafra si presenta “PugliaCapitaleSociale 2.0”

 

Si conclude a Massafra la serie di appuntamenti che il Centro Servizi Volontariato della provincia di Taranto ha organizzato per far conoscere agli enti del terzo settore interessati, in particolare organizzazioni di volontariato ed associazioni di promozione sociale, l’Avviso Pubblico PugliaCapitaleSociale 2.0. Il terzo e ultimo incontro pubblico si terrà, alle ore 17.30 di giovedì 7 febbraio, a Massafra presso la sala del Palazzo della Cultura, Ponte Garibaldi n. 7; l’iniziativa gode del patrocinio del Comune di Massafra. All’incontro sono invitate tutte le organizzazioni di volontariato ed associazioni di promozione sociale di Taranto e della provincia, in quanto rappresenta una importante occasione per conoscere meglio questo Avviso pubblico che peraltro, essendo “a sportello”, non ha una scadenza ravvicinata per la presentazione dei progetti. La pre-iscrizione all’incontro – che favorirà una migliore organizzazione dell’evento – andrà formalizzata per e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (oggetto: PCS 2.0), indicando nome ed ente di appartenenza nonché la sede di Massafra. Dopo i saluti dell’avvocato Fabrizio Quarto, Sindaco di Massafra, questo importante strumento di sostegno al terzo settore pugliese sarà illustrato ai rappresentanti delle organizzazioni di volontariato e delle associazioni di promozione sociale, nonché agli altri attori del territorio. Dopo il dibattito aperto ai quesiti posti dai partecipanti all’incontro, le conclusioni saranno affidate a Francesco Riondino, Presidente del CSV Taranto. Per partecipare all’Avviso pubblico PugliaCapitaleSociale 2.0 i soggetti proponenti possono essere organizzazioni di volontariato e associazioni di promozione sociale, già iscritte nei registri nazionali e regionali vigenti alla data di presentazione della domanda, quali soggetti proponenti o capofila di un partenariato. Il plafond è pari a 1.140.000 euro e il contributo finanziario massimo per ciascun programma locale è di euro 20.000, è comunque previsto un cofinanziamento nella misura minima del 20. Per ulteriori informazioni e per segnalare eventuali quesiti contattare il CSV Taranto (www.csvtaranto.it) oppure direttamente la Regione Puglia tramite tel. 080 5404022/4851 ed e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

Marco Amatimaggio

Cerca nel giornale

Pubblicità

Fatti Opinioni e Appuntamenti

  1. Editoriali
  2. Opinioni
  3. Appuntamenti
next
prev

Politica

  1. Locale
  2. Nazionale
  3. Regionale
  4. Dal Mondo
next
prev

Meteo

Meteo Puglia

Redazione Calabria

I nostri video

Informazioni

 www.oltreilfatto.it
 Tribunale di Taranto nr. 2/2015
 Editore: Studio Ruggieri Comunicazione e Consulenze

 via Principe Amedeo 378 - 74121 Taranto

Partita IVA 02754720734 - REA TA - 187168
Direttore Responsabile: dott. Francesco Ruggieri
e-mail: redazione@oltreilfatto.it

Visite

Opinion Maker

Chi sono gli Opinion Maker? Vuoi diventarlo? leggi QUI

 

Copyright

2016 Tutti i diritti riservati Studio Ruggieri Comunicazione e Consulenze l'utilizzo anche parziale dei contenuti (testi , foto, video) è consentita solo su epressa autorizzazione e previo citazione della fonte.