-------Oggi è: --------

tarantogravina

Queste le formazioni in campo:

GRAVINA: Loliva; Dentamaro, Tarantino, Romeo (3’ s.t. Rizzo), Visone, Nigro (39’ s.t. Carrieri), Mady, Mbida, Scaringella (42’ s.t. Foro), Mangiacasale, Chiaradia (30’ s.t. Santoro). A disposizione: Vicino, Bellomonte, De Giglio, Guida, Correnti. Allenatore: Loseto

TARANTO: Antonino; Pelliccia, Bova (41’ Croce), Di Bari, Ferrara; Manzo (25’ s.t. Roberti), Bonavolontà (9’ s.t. Salatino); Di Senso (14’ s.t. Oggiano), D’Agostino, Esposito; Favetta. A disposizione: Pellegrino, Guadagno, Marsili, Massimo, Menna. Allenatore: Panarelli

RETI: 31’ Nigro (G), 31’ s.t. Santoro (G)

AMMONITI: Mbida, Loliva, Rizzo, Tarantino, Chiaradia (G) Ferrara (T)

ESPULSI: al 41’ s.t. espulso Ferrara (T) per doppia ammonizione, al 45’ s.t. espulso Salatino (T) per rosso diretto

CORNER: 7-6

ARBITRO: Dario Madonia di Palermo; assistenti Marco Cerilli e Matteo Pressato di Latina

IL Taranto perde a Gravina grazie ad un tiro di Nigro , un ex che aveva militato nei rossoblu , senza aver inciso mai. Gli Jonici malgrado abbiano condotto una partita d’attacco non riescono a finalizzare le pur tante azioni. All’11’ D’Agostino su punizione si vede parare da Loliva che devia in angolo. Al 15’ è il Gravina che si rende pericoloso, per una indecisione di Antonino, che rinvia in maniera imprecisata, ma Mangiacasale tira alto. Al 38’ Loliva para in due tempi un tiro a giro di Favetta. Al 29’ il portiere del Gravina fa una gran parata su un gran tiro di Di Senso dalla distanza. Al 31’ il vantaggio del Gravina. Su azione di calcio d’angolo Nigro in elevazione deposita la palla in rete. Al 34’ Loliva para un tiro di Esposito e manda la palla in angolo. Al 40’ ci prova Di Senso ma spara sul fondo.

Al rientro, al 2’ Loliva devia in anglo un bel tiro di Favetta. Al 6’ Croce colpisce di testa ma la palla a di poco al lato, Al 12’ Crose raccoglie una punizione di D’Agostino e centra il montante della porta del Gravina. Al 16’ Oggiano si fa parare un tiro dalla distanza. Al 31’ il colpo del Ko del Gravina, Santoro , scarta Antonino e deposita facilmente la palla in rete. Aò 35’ Loliva blocca un tiro di Esposito. Ora la vetta è ancor più lontana, 5 punti dal Picerno (che potranno diventare 8 dopo il recupero) e 4 dal Cerignola.

Al termine Panarelli dichiara di volerci ancora credere.

Gianfranco Maffucci

Cerca nel giornale

Pubblicità

Fatti Opinioni e Appuntamenti

  1. Editoriali
  2. Opinioni
  3. Appuntamenti
next
prev

Politica

  1. Locale
  2. Nazionale
  3. Regionale
  4. Dal Mondo
next
prev

Meteo

Meteo Puglia

Redazione Calabria

I nostri video

Informazioni

 www.oltreilfatto.it
 Tribunale di Taranto nr. 2/2015
 Editore: Studio Ruggieri Comunicazione e Consulenze

 via Principe Amedeo 378 - 74121 Taranto

Partita IVA 02754720734 - REA TA - 187168
Direttore Responsabile: dott. Francesco Ruggieri
e-mail: redazione@oltreilfatto.it

Visite

Opinion Maker

Chi sono gli Opinion Maker? Vuoi diventarlo? leggi QUI

 

Copyright

2016 Tutti i diritti riservati Studio Ruggieri Comunicazione e Consulenze l'utilizzo anche parziale dei contenuti (testi , foto, video) è consentita solo su epressa autorizzazione e previo citazione della fonte.