-------Oggi è: --------

 riceviamo e pubblichiamo

Indotto Ilva di nuovo in crisi, Perrini (Dit-NcI): ieri in consiglio ho chiesto ad Emiliano un intervento

 

Le ditte dell’indotto Ilva potrebbero avanzare richiesta di licenziamento collettivo. I 30 milioni di euro della gestione corrente liquidati a fine anno non bastano, ma questo devo dire era piuttosto chiaro. Li avevo già definiti una miseria. La conseguenza qual è? Le ditte minacciano azioni forti, molte non pagheranno le spettanze di dicembre, da liquidare a gennaio, a dire il vero già scadute. Il problema vero, di cui al momento però nessuno se ne fa carico, è la somma precedentemente maturata, 150 mln di euro, dal momento del commissariamento dell'Ilva fino all'amministrazione straordinaria (gennaio 2015). E’ questa sui crediti pregressi, la vera  vertenza da risolvere per ciò che riguarda l’indotto, un comparto stanco di ricevere la solita una tantum, giusto per abbassare il livello dello scontro. I contentini risolvono ben poco. Insomma per centinaia di aziende dell’appalto  che ruotano attorno all’Ilva, e di conseguenza per 7000 dipendenti in totale, non c’è mai pace. Ieri a margine dei lavori del consiglio regionale, considerando la gravità di tale vertenza, ho informato il presidente Emiliano del rischio paralisi per l’indotto. Gli ho spiegato che la situazione è davvero ai limiti e che la politica, per come io la intendo, ha come dovere primario ascoltare chi è oggettivamente in difficoltà, in questo caso lavoratori e ditte, perennemente alla canna del gas.

 

Alessandra Cavallaro

Cerca nel giornale

Pubblicità

Fatti Opinioni e Appuntamenti

  1. Editoriali
  2. Opinioni
  3. Appuntamenti
next
prev

Politica

  1. Locale
  2. Nazionale
  3. Regionale
  4. Dal Mondo
next
prev

Meteo

Meteo Puglia

Redazione Calabria

I nostri video

Informazioni

 www.oltreilfatto.it
 Tribunale di Taranto nr. 2/2015
 Editore: Studio Ruggieri Comunicazione e Consulenze

 via Principe Amedeo 378 - 74121 Taranto

Partita IVA 02754720734 - REA TA - 187168
Direttore Responsabile: dott. Francesco Ruggieri
e-mail: redazione@oltreilfatto.it

Visite

Opinion Maker

Chi sono gli Opinion Maker? Vuoi diventarlo? leggi QUI

 

Copyright

2016 Tutti i diritti riservati Studio Ruggieri Comunicazione e Consulenze l'utilizzo anche parziale dei contenuti (testi , foto, video) è consentita solo su epressa autorizzazione e previo citazione della fonte.